l’Arcangelo Michele e il potere del colore Blu

Scrivi un commento

Chi è l’Arcangelo Michele? Qual’è il suo potere? Come entrare in contatto con lui?

Ci sono tantissimi libri che parlano di questo. Per Wikipedia il nome Michele deriva dall’espressione Mi-ka-El che significa “chi è come Dio?”. L’arcangelo Michele è ricordato per aver difeso la fede in Dio contro le orde di Satana. Michele, comandante delle milizie celesti, dapprima accanto a Lucifero (Satana) nel rappresentare la coppia angelica, si separa poi da Satana e dagli angeli che operano la scissione da Dio, rimanendo invece fedele a Lui, mentre Satana e le sue schiere precipitano negli Inferi. L’arcangelo Michele è rappresentato in forma di guerriero, infatti porta una spada.

Nel Nuovo Testamento Michele è colui che che conduce gli angeli nella battaglia contro il drago, rappresentante il demonio, e lo sconfigge. 

Ma come raggiungere e contattare questo Arcangelo e come può intervenire realmente nelle nostre vite?

E’ importante comprendere che Michele, così come tutte le entità di Luce, è energia, vibrante energia di Luce molto alta. E per poter contattare questa sua energia è necessario prima di tutto richiamarla. Ma come? in che modo?

In un mio Post precedente: “Ecco cosa può fare il colore per te”  vi ho parlato di come il colore può aiutarci a cambiare le nostre frequenze e di conseguenza di come può cambiare la nostra vita.

La frequenza dell’Arcangelo Michele vibra del colore Blu.

VIBRA

Significa che la sua energia, la sua frequenza può modificare la nostra vibrazione in qualsiasi momento se ci permettiamo di entrare in essa. In che modo?

Immagina di poter chiudere gli occhi un secondo ed entrare nel tuo respiro… il respiro ti connette all’anima. Ti apre a ricevere ciò che può entrare attraverso le sue onde. l’aria che entra e che esce. il respiro richiama l’andamento del Tutto. Ecco in quell’istante immagina, vedi, percepisci di respirare il colore Blu. Respira un raggio di colore Blu che scende su di te ed entra, semplicemente nella tua anima, nel tuo corpo, nella tua mente. A tutti i livelli. Sentine l’essenza… percepiscila.

Michele in questo momento vibra in te. Il suo raggio, la sua presenza, il suo potere divino entra in contatto con la tua frequenza e ne innalza la vibrazione, riattiva in te la stessa energia.

Puoi anche sentire la sua presenza vicino a te, al tuo fianco.

Ma se Michele è in te in questo momento, allora la sua forza, la sua disciplina, il suo coraggio sono anche i tuoi.

E così se Michele è colui che conduce gli angeli contro il drago, contro il male, in realtà è quella forza che permette alla tua anima di andare oltre le tue paure, di contrastare tutte quelle forze che dentro di te combattono contro te stesso. In realtà Michele ti aiuta a riconoscere in te le tue parti più oscure per potervi mettere pace, per poter placare quelle sofferenze che ti allontanano da ciò che sei.

Michele mi accompagna  da diverso tempo nel mio cammino spirituale e di vita. Ogni volta che qualcosa dentro di me si ferma, si blocca, ogni volta che mi sento debole e fragile, ogni volta che ho paura, e capita spesso, Michele è quella forza che interviene. La sento, la percepisco, percepisco le sue parole in me che sussurrano di alzarmi, di prendere la spada e di combattere. Non contro qualcosa, ma combattere per qualcosa. Michele è quell’energia forte che mi fa aver accesso alla Luce più vera dentro di me. E così riaccende nell’anima il guerriero di Luce che può in ogni momento affrontare ogni cosa che si presenta davanti. Michele è la volontà.

Il colore Blu è fonte di guarigione profonda. Entra nell’animo dell’uomo e ne riempie il contenuto riportando tutto all’origine. Le disarmonie, i legami che lo trattengono vengono spezzati e dissolti dalla forza di ciò che contiene e di ciò che emana. Così come con la spada di Michele, tutte le energie negative e vincolanti vengono spezzate, lasciandoci liberi di aprire una strada davanti a noi.

Se vuoi saperne di più : “Gli Angeli Parlano a Colori” – edizioni Anima 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *